2009- attuale: R.E.I.L.: Il Registro delle Eredità Immateriali di Interesse Locale

2009- attuale: R.E.I.L.: Il Registro delle Eredità Immateriali di Interesse Locale

Il progetto propone l’istituzione, a livello di enti territoriali, del Registro delle Eredità Immateriali di Interesse Locale (R.E.I.L.) finalizzato all’identificazione, inventariazione, salvaguardia e promozione del Patrimonio Immateriale di interesse locale dei territori. 
Detto Registro si propone come ulteriore livello di investigazione delle Eredità Immateriali delle comunità locali della Sicilia e come implementazione su base comunale e provinciale della Convenzione per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale, emanata dall’UNESCO il 17 OTTOBRE 2003 e delle politiche culturali immateriali regionali. Al momento attuale enti territoriali rappresentanti oltre 100 Comuni di tutte le province siciliane hanno aderito al progetto, che è in corso di implementazione. Il progetto è stato anche presentato in conferenza stampa a Palazzo d’Orleans, sede della Presidenza della Regione Siciliana, il 30 luglio 2009.