2006 - 2008: Ecomemaq: Ecomuseum District of the Mediterranean Maquis

2006 - 2008: Ecomemaq: Ecomuseum District of the Mediterranean Maquis

il progetto è finalizzato alla promozione della conoscenza, salvaguardia e valorizzazione della macchia mediterranea e dei suoi prodotti, in quanto patrimonio di inestimabile valore, comune alle aree interne e costiere del mediterraneo, attraverso un nuovo modello di gestione sostenibile condiviso tra i partners, che miri a costituire un “distretto ecomuseo”. 
Altri obiettivi del progetto sono i seguenti:
messa in rete degli operatori coinvolti, allo scopo di agevolare lo scambio di informazioni e conoscenze relative alle specie biologiche presenti nella macchia mediterranea, ad innovative metodologie di gestione sostenibile del territorio
favorire il coinvolgimento istituzionale, in modo da potenziare l’azione pubblica a favore di progetti di valorizzazione e salvaguardia della macchia mediterranea e dei suoi prodotti
definire e sperimentare un modello di gestione per un Distretto Ecomuseo, per la salvaguardia e valorizzazione della macchia mediterranea 
I Partners del progetto sono: COPPEM, PIT Demetra, Regione di Creta, Università di Atene, Università di Bari, Istituto Mediterraneo di Studi Agrari di Bari, Autorità Generale per l’Ambiente della Libia.
I WORLD ha contribuito in maniera decisiva alla costituzione del partenariato transnazionale, rendendo possibile la presentazione e il finanziamento del progetto. Il progetto è stato finanziato dall’UE con il programma  INTERREG 3 B MEDOCC, il budget è di € 1.200,000,00.